lunedì 23 maggio 2011

Crostata pere, fragole e cioccolato


Ancora sulle fragole :) Ieri ho voluto rivisitare un classico abbinamento in cucina, pere e cioccolato. Connubio dedicato per lo più ai mesi invernali, ma  per me il cioccolato, come il gelato, non ha stagione o, meglio, va bene tutto l’anno!! Può anche essere un’idea per utilizzare  il cioccolato avanzato dalle uova di Pasqua (non è il mio caso, dal momento che nella mia dispensa il ricambio di questo alimento è pressoché costante..;)
Nella mia ricetta originaria era prevista la scorza e il succo di un’arancia che, data la stagione, ho sostituito con delle fragole, aggiungendo freschezza.
Tocco e chicca finale una spolverata di cannella e peperoncino, amici per la pelle del cioccolato, ma anche delle fragole!


Ingredienti

Farina 250 gr.
Zucchero 100 gr.
Burro 100 gr.
Sale 1 pizzico
Cacao amaro 30 gr.
Latte q.b.
Pere 4
Fragole 6
Cioccolato fondente 50 gr.
Cannella 1 pizzico
Peperoncino 1 pizzico
Impastate farina, zucchero, burro, cacao amaro e sale in una terrina aggiungendo il latte necessario ad ottenere un impasto omogeneo. Formate un palla, avvolgetela in un foglio di pellicola e fate riposare in frigo almeno un paio di ore. Se potete preparate la pasta la sera prima.
Nel frattempo sbucciate le pere e tagliatele a spicchi in una ciotola. Tagliate anche le fragole precedentemente lavate e unitele alle pere. Aggiungete un cucchiaio di zucchero e il cioccolato fondente grattugiato. Riprendete la pasta. Tenetene da parte un terzo che servirà per la griglia di copertura.
Stendetela con il mattarello e foderate uno stampo per crostate, o 4 mini stampi per crostatine se volete preparare delle monoporzioni, precedentemente imburrato. Punzecchiate tutta la superfice con i rebbi di una forchetta e versate sopra la frutta e il cioccolato. Stendete il resto della pasta e formate tante strisce che alternerete in orizzontale e diagonale per chiudere la superficie.
Cuocete in forno  a 180° per 40 minuti.
Sfornate e lasciate intiepidire prima di togliere dallo stampo.
Completate con una spolverata di cannella e peperoncino.

2 commenti:

marifra79 ha detto...

Sono pienamente d'accordo con te il cioccolato o il gelato non conoscono stagione nemmeno per me!!! La crostata dev'essere di un buono, mi piace l'idea delle fragole! Un abbraccio e buonissima serata

Daniela ha detto...

Già sono tra le poche cose che mi permetto di "destagionalizzare" ;) su tutto il resto non transigo..!
Un abbraccio anche a te e grazie per essere passata da qui!