domenica 19 marzo 2017

Girandole con crema ed amarene per la festa del Papà



Zeppole, sfinci ed ogni altra bontà fritta, come previsto dalla tradizione meridionale, è oggi presente sulle nostre tavole per festeggiare i nostri papà! Non me ne vogliano i puristi ma per la festa di oggi io ho pensato ad un dolce che unisce la morbidezza della pasta lievitata al superbo ripieno delle zeppole, crema pasticciera ed amarene... né zeppole né sfinci, quindi, ma solo girandole ripiene di bontà! J Auguri papà!
 
 

mercoledì 8 marzo 2017

Noi donne



Sto fatto che dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna mi sembra una gran cretinata.

E’ la solita storia che puzza di mancia, di gratifica natalizia, di carità, di bel gesto nei confronti di noi donne, esseri inferiori. Io mi sono rotta...

E dietro una grande donna c’è sempre chi o cosa?

Solo se stessa, temo”.

(Mina)


Nessuna frase sarebbe più eloquente di una grande verità che troppo spesso viene ricoperta da quintali di mimose in questa giornata … l’8 marzo non è solo una festa o forse non lo è ancora ma è (dovrebbe essere) una giornata di lotta, di rivendicazione di diritti che ancora, e in ogni parte del mondo, non ci appartengono, di una libertà che spesso fatichiamo a conquistare, di una parità che ci valorizzi per quelle che siamo, diverse e non necessariamente migliori o peggiori. Semplicemente noi Donne.

La ricetta della torta mimosa la trovate
qui


martedì 28 febbraio 2017

L’iris al cioccolato firmato Loison

C’è solo una cosa più irresistibile di una creazione Loison… una creazione Loison al cioccolato, come il Panettone Regal Cioccolato. Delicata pasta lievitata che avvolge una squisita crema e stuzzicanti gocce di cioccolato. Il sapore pieno e intenso ricorda quello di un dolce tipico siciliano, l’iris, una sfera di pasta brioche fritta e ripiena di crema al cioccolato. Perché, allora, non costruire ancora una volta un ponte ideale tra Veneto e Sicilia, coniugando l’eccellenza e la creatività di Loison con la mia tradizione siciliana…? Ne nasce un dessert golosissimo, perfetto per festeggiare al meglio il vostro Carnevale!

martedì 14 febbraio 2017

Panettoni gastronomici al bacio


“Ti manderò un bacio con il vento

e so che lo sentirai,

ti volterai senza vedermi ma io sarò li

Siamo fatti della stessa materia

di cui sono fatti i sogni


Vorrei fare con te quello

che la primavera fa con i ciliegi”. 

Pablo Neruda 

venerdì 20 gennaio 2017

Ravioli di baccalà su crema di fave con Veneziana al mandarino Loison


Tra le tante squisite creazioni di Loison, sono particolarmente affezionata a questo dolce che mi ricorda tanto gli aromi della mia Sicilia! Il soffice impasto a base di farina, latte, burro e panna freschi, è arricchito con pezzetti di pregiato mandarino tardivo di Ciaculli, insuperabile tra gli agrumi per profumi ed aromaticità. Sulla scia della filosofia innovatrice dell’azienda Loison, ho pensato ad un abbinamento per valorizzare le sue caratteristiche, proseguendo per affinità e contrasto con i diversi sapori. Anche stavolta ho scelto un piatto salato, in questo caso una pasta ripiena di baccalà e patate, condita con una crema di fave secche e per completare una spolverata di pecorino grattugiato e di Veneziana al mandarino Loison.
 

venerdì 6 gennaio 2017

Pupazzetti budinosi



Di dolci non se ne ha mai abbastanza…neanche a feste natalizie quasi concluse! Per un’idea golosa ma non troppo calorica, io oggi ho preparato una crema al cioccolato. Squisita servita al cucchiaio quando è ancora calda (magari accompagnata da biscotti o piccola pasticceria…), la crema al cioccolato diventa un delizioso budino se versata in uno stampo e servita fredda. La vera sorpresa è la forma, di piccoli personaggi invernali, come pupazzi di neve e piccoli gnomi di Babbo Natale per augurarvi una dolcissima Befana…!

domenica 1 gennaio 2017

Nidi di paccheri al profumo di finocchietto selvatico

Felicissimo Anno Nuovo! Puntualmente ci si affida a nuove speranze, vecchi desideri e, prima o poi, realizzate attese! ;) Come ogni anno, anche durante questa giornata sto ai fornelli a preparare qualche ricettina per il pranzo di Capodanno. Approfittando dei buoni prodotti di stagione della mia regione, ho pensato a questo primo piatto, made in Sicily al 100%. A partire dalla pasta, paccheri di semola di grano duro dell’antica varietà autoctona russello dell’azienda Minardo di Modica in provincia di Ragusa. Come ripieno una farcia di ricotta ovina fresca, carciofi e finocchietto selvatico, il tutto avvolto in un morbido e caldo abbraccio di salsa besciamelle. E per un contrasto croccante insuperabile, pancetta di suino nero dei Nebrodi. Buonissimi Auguri!